Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget.

242 Wythe Ave #4, Brooklyn, NY 11249
1-090-1197-9528
office@ourbusiness.com
+39 0376 818600
info@nsbproject.com

INFORMATIVA AI SENSI DELLA DISCIPLINA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI.

NEROSUBIANCO S.R.L. con sede legale a Mantova (MN) Corso Garibaldi, 157 cap 46100, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali (di seguito “Titolare”), rilascia la presente informativa all’Interessato nel rispetto della disciplina europea e italiana in materia di protezione dei dati personali.

La presente informativa integra la policy di navigazione del sito web, allo scopo di illustrare all’Utente come il Titolare tratterà nello specifico i dati inseriti nel presente form di contatto: si invita pertanto a prendere visione della nostra privacy policy https://www.nsbproject.com/privacy-policy.

Finalità e base giuridica del trattamento

I Suoi dati personali saranno trattati per le seguenti finalità:

  1. permettere il download del report da Lei richiesto;
  2. solo previo suo specifico e distinto consenso per l’invio, anche con modalità automatizzate, di materiale pubblicitario e di comunicazioni aventi contenuto informativo e/o promozionale in relazione a prodotti o servizi forniti e/o promossi dal Titolare (di seguito, “Finalità Promozionali”).

La base giuridica del trattamento dei dati relativamente alle finalità di cui alla lettere a), è l’esecuzione di un contratto o l’esecuzione di misure precontrattuali. La base giuridica del trattamento dei dati relativamente alle finalità di cui alla lettera b) è il consenso.

Periodo di conservazione dei dati

I Suoi dati personali saranno trattati:

  • per le finalità di cui al punto a), per il tempo strettamente necessario al perseguimento della finalità stessa;
  • per le Finalità Promozionali di cui al punto b) per 24 mesi dall’ultima comunicazione. Decorso tale termine i suoi dati saranno cancellati salvo che prima non revochi il consenso.

Natura del conferimento dei dati e conseguenze in caso di rifiuto

Il conferimento dei dati:

  • per le finalità di cui al punto a), è necessario per tutto quanto è connesso al download del report. Pertanto, l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per la ns. Società di dar seguito alla richiesta di download;
  • per le finalità di cui al punto b), è facoltativo. L’interessato, perciò, potrà decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrà ricevere le comunicazioni sopra indicate.

Categorie dei destinatari

Esclusivamente per le finalità sopra specificate, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati a figure interne autorizzate al trattamento in ragione delle rispettive mansioni, nonché alle seguenti categorie di soggetti esterni: società o altri soggetti terzi che svolgono attività in outsourcing; avvocati e consulenti legali; Enti Pubblici e privati, anche a seguito di ispezioni e verifiche.

Tali destinatari, ove dovessero trattare dati per conto della nostra Società, saranno designati come responsabili del trattamento, con apposito contratto od altro atto giuridico.

Trasferimento dati verso un paese terzo e/o un’organizzazione internazionale

I Suoi dati personali non saranno oggetto di trasferimento presso Paesi Terzi non europei.

Diritti degli interessati

Lei ha il diritto (v. artt. 15 -22 del GDPR) di chiedere alla ns. Società di accedere ai Suoi dati personali e di rettificarli se inesatti, di cancellarli o limitarne il trattamento se ne ricorrono i presupposti, oppure di opporsi al loro trattamento per legittimi interessi perseguiti dalla ns. Società, nonché di ottenere la portabilità dei dati da Lei forniti solo se oggetto di un trattamento automatizzato basato sul Suo consenso o sul contratto.

Lei ha altresì il diritto di revocare il consenso prestato per le finalità di trattamento che lo richiedono, ferma restando la liceità del trattamento effettuato sino al momento della revoca.

Lei ha anche il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente in materia, Garante per la protezione dei dati personali.